Questo sito utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie: clicca qui
Chiudendo questo banner (clicca "Ok"), o navigando nel sito acconsenti all’uso dei cookie.
Ok

Prenatal safe test chi l ha fatto?, Prenatal safe o amniocentesi

Test prenatale su DNA fetale (Prenatal Safe)


PRENATALSAFE KARYO GENOMA è Il primo screening prenatale non invasivo del cariotipo fetale che analizza ogni cromosoma del tuo bambino e si basa sull'analisi del dna fetale libero nel sangue materno per lo studio del cariotipo fetale.

Il test prenatal safe Karyo GENOMA rileva le aneuploidie, le alterazioni strutturali (microdelezioni) su ogni singolo cromosoma del bambino (compresi i cromosomi sessuali X, y), mentre gli alti esami NIPT (Non Invasive Prenatal Test) si limitano ad una valutazione del rischio di trisomia sui cromosomi 21, 18, 13.

Il PSK è un esame non invasivo che non ha rischi per il nascituro nè per la mamma e si basa sulla differenziazione del dna fetale da quello della madre per studiarne il contenuto cromosomico(nel sangue materno durante la gravidanza è presente infatti il DNA fetale)

Il costo del test prenatalsafe Karyo comprende:

  • in caso di anomalie (esito positivo o sospetto di aneuploidia cromosomica) viene offerto gratuitamente l'amniocentesi o la villocentesi presso una struttura convenzionata
  • consulenza genetica
  • test Rh Safe per conoscere il gruppo sanguigno del bambino (in caso di madre con gruppo Rh(D)- e padre con gruppo Rh(D)+

Il test viene eseguito in Italia (il campione quindi non viene spedito all'estero)

La percentuale di anomalie cromosomiche rilevabili è pari al 96.2%, ovvero molto vicina a quella dei metodi invasivi (AMNIONCENTESI, VILLOCENTESI) è superiore a quella delle altre metodiche non invasive (83.1%) ed è quindi particolarmente adatta in caso di genitori che presentano traslocazioni bilanciate.

Il test è in grado di rilevare sia le trisomie più frequenti che quelle meno frequenti:

  • trisomia 21
  • trisomia 18
  • trisomia 13
  • sindrome di Down
  • sindrome di Edwards
  • sindrome di Patau
  • sindrome di Turner
  • sindrome di Klineferter
  • sindrome di Jacobs
  • trisomia 1
  • trisomia 4
  • trisomia 5
  • trisomia 7

 

I vantaggi del test PSK:

  • è utilizzabile dalla decima settimana in poi
  • è eseguibile anche prima dei 35 anni
  • si può utilizzare come test di approfondimento in caso di esito positivo agli screening del primo trimestre (bi-test con translucenza nucale)
  • è praticabile anche in caso gravidanze ottenute con PMA e per gravidanze gemellari

Il test Prenatal Safe Karyo è eseguibile a Monza presso il centro Benvita, per informazioni sui costi clicca qui
Informazioni su Prenatal Safe. Perchè sceglierlo  ▼
Orari apertura
Dal lunedì al venerdì
8:30 - 20:00
orario continuato.
Sabato 9:00 - 13:00
Fisioterapia dalle ore 7:00