Questo sito utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie: clicca qui
Chiudendo questo banner (clicca "Ok"), o navigando nel sito acconsenti all’uso dei cookie.
Ok
NEWS - Polisonnografia Cardiorespiratoria

POLISONNOGRAFIA CARDIORESPIRATORIA

APPUNTAMENTO SENZA ATTESA

Verranno registrati:

  • sforzo respiratorio

  • frequenza cardiaca

  • saturazione di ossigeno

  • flusso nasale

  • russamento


Approfondimento sulla polisonnografia e le apnee ostruttive del sonno


La Polisonnografia è un esame strumentale durante il quale vengono registrati tutti i paramentri del sonno:
  • russamento e apnee
  • ossigenazione
  • ritmo cardiaco
  • movimenti e posizioni del paziente
e che permette di valutare l'entità del disturbo durante la notte e quanto interferisce sulle condizioni vitali dell'organismo.

In relazione ai diversi casi, può essere necessario svolgere accertamenti supplementari, come una radiografia della struttura scheletrica facciale, la risonanza magnetica del collo, esami sierologici per valutazione di concomitanti patologie tiroidee o specifiche patologie ormonali.

Come si svolge l'esame:

Con Polisonnografia si intende una registrazione simultanea di più paramentri fisiologici legati al sonno.
Generalmente si svolge con il monitoraggio cardiorespiratorio attraverso apposite apparecchiature.

Si applicano sensori che rilevano i parametri respiratori, ed in particolare:
  • fascia toracica e fascia addominale, che misurano l'attività della muscolatura respiratoria a livello toracico e addominale;
  • sensore di posizione, che rileva i movimenti corporei;
  • elettrodi per l'acquisizione del segnale ecg, per la valutazione delle variazioni di frequenza cardiaca;
  • pulsossimetro, per il controllo dei livelli di ossigeno nel sangue;
  • cannula oronasale, che monitorizza il flusso respiratorio ed eventuali pause nel russamento.
In alcuni casi è opportuno un esame pià completo in cui è prevista anche l'applicazione di elettrodi per l'elettroencefalogramma ed elettrodi che registrano i movimenti degli occhi, per lo studio delle fasi del sonno; sensori per la valutazione dei movimenti involontari delle gambe e dei muscoli masticatori, per escludere patologie correlate come il bruxismo e la sindrome delle gambe senza riposo.

Terminata la spiegazione relativa all'applicazione dello strumento il paziente può tornare a casa, dove potrà eseguire più comodamente l'esame.
La mattina successiva potrà restituire l'apparecchio dal quale saranno scaricati ed esaminati i dati.

Grazie alle dimensioni ridotte dello strumento, l'esame è facilmente eseguibile anche dai bambini.

E' un test indolore non invasivo.

La polisonnografia, come detto, esegue un monitoraggio di quanto avvene durante il sonno, registrando le fasi e i cicli.
In questo modo è possibile individuare le cause delle interruzioni e intervenire.
Questo esame è indicato in presenza di:
  • disturbo di respirazione durante il sonno, come le apnee: il respiro si interrompe e ricomincia ripetutamente
  • insonnia cronica: difficoltà ad addormentarsi o a mantenere il sonno
  • comportamento del sonno in fase REM: il soggetto ha degli insolit comportamenti come alzarsi e muoversi o fare molti movimenti
  • narcolessia: attacchi di sonno diurni
  • movimento degli arti inferiori: si allungano e si flettono le gambe durante il sonno

Se avete uno o più di questi, la polisonnografia può aiutarvi ad individuare le cause e intervenire per risolvere il problema:
  • muovo le gambe durante la notte
  • non riesco ad addormentarmi
  • non riesco a dormire
  • di giorno ho sempre sonno
  • mi vengono attacchi improvvisi di sonno durante la giornata
  • mi alzo e cammino quando dormo
  • faccio movimenti mentre dormo
  • mi sveglio spesso durante la notte
  • mi muovo molto durante la notte
Non tutti sanno che dodici milioni di italiani sono a rischio di apnee notturne ma l'80% di loro non ne è consapevolele. Le apnee notturne causano ogni anno 12mila incidenti stradali.

Non rischiare la tua incolumità e quella di chi ti è vicino: fai una POLISONNOGRAFIA CARDIORESPIRATORIA
NON ASPETTARE
PRENOTA ORA

APPUNTAMENTO SENZA ATTESA

Orari apertura
Dal lunedì al venerdì
8:30 - 20:00
orario continuato.
Sabato 9:00 - 13:00
Fisioterapia dalle ore 7:00