Questo sito utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie: clicca qui
Chiudendo questo banner (clicca "Ok"), o navigando nel sito acconsenti all’uso dei cookie.
Ok

Salute Ossa
Ambulatorio Osteoporosi
L’ambulatorio Osteoporosi del Centro Polispecialistico Benvita è centro di eccellenza specializzato nella diagnosi e cura della Osteoporosi.


Che cos'è l'osteoporosi?

L'osteoporosi è una malattia che rende le ossa fragili al punto che  possono causare fratture anche per traumi lievi o addirittura spontaneamente.
Le statistiche indicano che metà delle donne e un terzo degli uomini che hanno oltrepassato i 60 anni subiscono fratture dovute all'osteoporosi.

L'osteoporosi può essere di due tipi:
  • Primaria: legata alla menopausa e/o all'invecchiamento;
  • Secondaria: legata alla comparsa di altre malattie.

Come da definizione, la principale manifestazione clinica dell'osteoporosi è la frattura ossea.
Le fratture possono colpire qualsiasi parte dello scheletro, ma le sedi più frequentemente coinvolte sono:
  • le anche
  • la colonna vertebrale
  • i polsi
  • le coste
  • l'omero.

Le fratture del femore determinano un aumento del tasso di mortalità che va dal 10 al 40% rispetto a quanto atteso per il sesso e l'età dei pazienti.

L'osteoporosi è considerata una malattia "silenziosa" in quanto non presenta alcun sintomo finché non si verifica una frattura ed è una malattia che interessa un rilevante numero di pazienti, con rilevanti costi sanitari e sociali in rapporto alle fratture da essa causate.

Per tali motivi è stata riconosciuta "Malattia Sociale" dall'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) anche in rapporto al progressivo invecchiamento della popolazione del nostro pianeta.

La menopausa e l'osteoporosi

La menopausa indica il periodo in cui la donna termina il ciclo mestruale.
La maggior parte delle donne raggiunge la menopausa tra i 45 e i 55 anni.
Dopo la menopausa non ci sono gli estrogeni che proteggono l'osso e dunque inizia una progressiva perdita di massa ossea stimata intorno al 2% annuo.
Tale perdita è molto variabile e ci sono soggetti che possono arrivare a perdere anche il 30% di massa ossea nei primi cinque anni dalla menopausa.
A questa va aggiunta la perdita di densità ossea che generalmente inizia dopo i 75 anni, legata all'invecchiamento.

Osteoporosi secondaria

Esistono molte malattie sistemiche che possono secondariamente interessare anche l'osso diminuendo la sua densità.
Tra queste ricordiamo:
  • le malattie metaboliche (per es. il Diabete Mellito)
  • le malattie immuno-reumatologiche (per es. artrite reumatoide)
  • i malassorbimenti (per es. Celiachia e malattie infiammatorie intestinali).
Anche alcune terapie assunte per altre malattie possono determinare osteoporosi.
La più frequente è l'osteoporosi legata alla terapia cortisonica.
Ricordiamo anche i farmaci assunti per curare l'epilessia.

Osteoporosi e malattie oncologiche

La massa ossea cala drasticamente anche nei pazienti oncologici sottoposti a chemioterapia e/o che assumono terapie specifiche come ad esempio gli antiestrogeni o gli antiandrogeni.
Le neoplasie più frequentemente interessate sono il tumore al seno nella donna e il tumore alla prostata nell'uomo.

Osteoporosi negli uomini

La densità ossea negli uomini tende a rimanere costante fino ad età più avanzate rispetto alla donna.
Generalmente dopo i 50 anni, in seguito ad un lento ma progressivo calo dell'ormone maschile testosterone, anche la massa ossea dell'uomo tende a calare.

Malattie del Metabolismo Osseo

L'osteoporosi primaria o secondaria è la più frequente delle malattie del metabolismo osseo.
Esistono anche altre malattie che possono colpire tutte le età come ad esempio:
  • l'osteopetrosi
  • il morbo di Paget
  • l'ipercalciuria
  • l'algodstrofia
  • l'iperparatiroidismo primitivo e secondario
  • l'ipoparatirodidismo
I nostri specialisti
Orari apertura
Dal lunedì al venerdì
8:30 - 20:00
orario continuato.
Sabato 9:00 - 13:00
Fisioterapia dalle ore 7:00